Il faro di Augusta diventerà un luxury hotel

Fonte: www.travelnostop.com

La Isme srl insieme alla Effebi srl sono le società facente parte del raggruppamento temporaneo di impresa che si è si è aggiudicato il bando per la gestione del Faro di Capo Santa Croce ad Augusta (SR). Un progetto che prevede la concessione del faro per 50 anni ed un investimento di oltre un milione di euro per il recupero della struttura.

“Siamo molto soddisfatti per il risultato raggiunto – ha dichiarato Daniela Natoli responsabile amministrativo della isme srl – il nostro obiettivo è creare un Luxury hotel nella struttura e, insieme a delle Onlus del territorio, sfruttarla per attività e sport acquatici”.

La gara che rientrava nel terzo bando rientra nel più grande progetto Valore Paese-Fari, Torri ed edifici Costieriche in questa terza edizione coinvolge complessivamente 17 strutture del territorio nazionale che saranno recuperate e sottratte al degrado grazie a progetti imprenditoriali innovativi e sostenibili, nel pieno rispetto della tutela e salvaguardia del territorio.