Lo Stato vuole affittare il faro di Punta Polveraia

Articolo di Luca Centini
Fonte: iltirreno.gelocal.it

Ora è ufficiale: pubblicato il bando per la concessione dell’immobile di Patresi I privati potranno usare l’immobile per farci un hotel di lusso affacciato sul mare

Ora è ufficiale. Lo Stato vuole affittare il faro di Punta Polveraia, affacciato sul mare del versante occidentale dell’isola. Il Comune di Marciana ha infatti pubblicato sull’albo pretorio del Comune il bando di Difesa servizi spa Società in house del ministero della Difesa), suddiviso in dieci lotti, per l’affidamento in concessione pluriennale ai privati di dieci fari storici italiani, per i quali saranno valutati i progetti di recupero attraverso «piani imprenditoriali innovativi e sostenibili, nel rispetto della tutela e salvaguardia del territorio».

L’obiettivo dello Stato è quello di favorire riconversioni di alcuni beni in disuso a fine turistico ricettivo, in cambio di «congrui corrispettivi», si legge nel bando. L’operazione, presentata nel corso dell’estate dal governo Renzi, è stata avviata in collaborazione con il Demanio, nell’ambito del maxi progetto “Valore Paese – Dimore”.

Il bando. Il progetto interessa una rete di fari da valorizzare «secondo un modello di lighthouse accomodation, rispettoso del paesaggio e dell’ambiente. I fari potranno accogliere attività turistiche, ricettive, ristorative, ricreative, promozionali, insieme ad eventi di tipo culturale, sociale, sportivo e per la scoperta del territorio.

Il bando è suddiviso in dieci lotti, tanti quanti sono i fari che lo Stato vuole dare in concessione. Con il faro di Punta Polveraia ci sono altri gioielli sparsi su tutto il territorio nazionale, tra cui il faro delle Formiche di Grosseto. Le offerte possono essere presentate per uno o più lotti. Non esiste una base d’asta, il corrispettivo della concessione sarà determinato sulla base delle offerte pervenute. La durata della concessione alle imprese private, prorogabile, è fino al 2 febbraio del 2034. La gara sarà aggiudicata sulla base dell’offerta economica più vantaggiosa, con le domande che saranno ricevute fino al 19 dicembre prossimo, alle 12.

Punta Polveraia. Costruito nel 1909 a 52 metri sul livello del mare, il faro è un edificio a due piani che ospitava i faristi guardiani. Ha una superficie di

2769 metri quadrati. L’immobile è costituito da una torre a sezione ottagonale, con galleria interna e pareti in muratura bianca e da un fabbricato a pianta rettangolare, disposto su un unico livello. Comprende due alloggi che prima della automatizzazione della lanterna, ospitavano i guardiani.

0
Connessione
Attendere...
Messaggio

Il guardiano non è online al momento: lascia un messaggio.

* Nome
* Messaggio
Login now

Need more help? Save time by starting your support request online.

Your name
Describe your issue
Chat online
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?