Mostra fotografica sui fari della Sardegna

Fonte: lanuovasardegna.gelocal.it

Porto Torres. La stazione marittima ospita da alcuni giorni l’esposizione fotografica dedicata ai fari del Mediterraneo, patrocinata dal Comune e curata dalla Conservatoria delle coste. Il progetto è inserito all’interno di Med-Phares, il piano di cooperazione transfrontaliero finanziato dall’Unione Europea che punta alla valorizzazione del patrimonio costiero e al rafforzamento dei legami tra i paesi coinvolti. Una serie di pannelli informerà i visitatori sulle linee del programma, sugli obiettivi del progetto Med-Phares e sulle principali caratteristiche distintive di fari e semafori di Italia, Francia, Tunisia e Libano. Le strutture italiane coinvolte sono faro e stazione dei segnali di Capo Sant’Elia a Cagliari, faro di Mangiabarche e stazione semaforica di Capo Sperone a Sant’Antioco, faro e stazione semaforica di Punta Scorno sull’isola dell’Asinara.

0
Connessione
Attendere...
Messaggio

Il guardiano non è online al momento: lascia un messaggio.

* Nome
* Messaggio
Login now

Need more help? Save time by starting your support request online.

Your name
Describe your issue
Chat online
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?