La corsa a vivere nel faro

Articolo di Sarina Biraghi
Fonte: www.iltempo.it

A gli italiani piace vivere sulle scogliere. Fare il guardiano del faro continua ad avere un grande fascino se per le 11 lanterne marine del Demanio e 4 del ministero della Difesa offerti in affitto fino a 50 anni attraverso un bando di gara sono arrivate 39 proposte. Nel primo blocco di fari di pregio storico e paesaggistico lungo le coste italiane i più gettonati con 7 offerte sono stati il faro di Capo d’Orso a Maiori, 6 per quello di Punta Imperatore a Forio d’Ischia e per quello di Murro di Porco di Siracusa. Nessuna offerta per il faro di Capo Rizzuto (chissà perché). Ora i progetti di riqualificazione e valorizzazione presentati da privati, associazioni, imprenditori e investitori esteri saranno scelti in base all’offerta economicamente più vantaggiosa per ospitare nei fari attività culturali, sociali, sportive, turistiche, ricettive, ristorative, ricreative, didattiche e promozionali. Una luce (intermittente) per il futuro.

0
Connessione
Attendere...
Messaggio

Il guardiano non è online al momento: lascia un messaggio.

* Nome
* Messaggio
Login now

Need more help? Save time by starting your support request online.

Your name
Describe your issue
Chat online
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?