Natale, il guardiano del faro: “La festa nel silenzio in riva al mare”

Fonte: www.adnkronos.com

“Il Natale? Un giorno di lavoro come gli altri” per il guardiano del faro di Santa Maria di Leuca. “L’attività di verifica e controllo delle attrezzature non può mai fermarsi. Dobbiamo essere sempre pronti ad intervenire in caso di avarie tecniche, per la sicurezza della navigazione”, dice all’AdnKronos Antonio Maggio, 54 anni, 19 dei quali trascorsi con l’incarico di ‘reggente’ della storica struttura salentina.

Il faro ottagonale di Santa Maria di Leuca si staglia con i suoi 47 metri di altezza sulla costa. La sua lanterna di tre metri di diametro e mille watt di potenza è visibile dalle navi di passaggio fino a 30 miglia dalla riva. “La vita nel faro – spiega Maggio – è affascinante ma particolare. E’ dura abituarsi al silenzio. Bisogna amare questi luoghi, il mare, la solitudine. Dopo un po’ ci si abitua, ma per i bambini – e io ne ho due – è più difficile”.

0
Connessione
Attendere...
Messaggio

Il guardiano non è online al momento: lascia un messaggio.

* Nome
* Messaggio
Login now

Need more help? Save time by starting your support request online.

Your name
Describe your issue
Chat online
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?