Bibione, per la prima volta il presepe di Natale è al faro

Fonte: nuovavenezia.gelocal.it

Per la prima volta il faro ospita un presepe. Ieri pomeriggio c’è stata la cerimonia di benedizione della rappresentazione della natività, che per la prima volta viene allestita lontano dal centro di Bibione, a ridosso del Tagliamento, in una zona che solitamente non viene frequentata nei mesi invernali. È un presepio che presenta figure a grandezza d’uomo. L’associazione “La famea del Timent” (“La famiglia del Tagliamento), lo ha preparato con grande attenzione e rispetto della tradizione. Resterà aperto al pubblico tutti i sabati e le domeniche, fino all’Epifania. L’apertura ufficiale di ieri, alla presenza del sindaco Pasqualino Codognotto e del vicesindaco Gianni Carrer, è stata curata dalla Pro Loco di Bibione. «Per la prima volta un presepe viene allestito proprio qui sulla nostra spiaggia, a ridosso del simbolo di Bibione, questo ci rende orgogliosi»,–fa sapere il primo cittadino di San Michele Bibione, Pasqualino Codognotto, «le numerose persone intervenute hanno decretato il
successo della nobile iniziativa. Siamo molto contenti e speriamo che il presepe del faro faccia il pieno di visitatori».
L’apertura del presepe a Punta Faro rientra nel ricco programma di “Bibione, un mare di Feste”, voluto dall’amministrazione con le associazioni locali.