Phare de Kerbel: dormire in un vero faro in Bretagna

Fonte: www.travelblog.it

Concedersi un pasto a base di molluschi e conchiglie a 25 metri di altezza, con una vista indimenticabile sulla costa della Bretagna e l’oceano che, per quanto agitato, non potrà farvi poi così paura

articoli_kerbel01Per fare tutto questo è sufficiente raggiungere il faro di Kerbel a Port Louis. Qui troverete una complesso adattato per ospitare fino a 6 turisti: dove un tempo c’era la luce che rischiarava le notti dei marinai ora c’è una zona giorno con cucina che assicura una vista – davvero a 360 gradi – sulla campagna e sull’oceano.

Più in basso, ai piedi della torre, c’è la vecchia casa del guardiano del faro, ora riconvertita in una accogliente soluzione che assicura il pernottamento a 3 coppie, che potranno contare su una sala da pranzo molto luminosa, su un parcheggio privato, una piscina e un giardino.

Il faro di Kerbel può essere una base per partire alla scoperta di Port Louis, dell’isola di Groix e delle città di Gâvres, Belle Ile en Mer e Riantec. L’affitto del faro costa 575 euro per una notte e 2750 per una settimana. Per l’estate 2013 è quasi sempre prenotato, ad eccezione – per ora – degli ultimi giorni di giugno.

0
Connessione
Attendere...
Messaggio

Il guardiano non è online al momento: lascia un messaggio.

* Nome
* Messaggio
Login now

Need more help? Save time by starting your support request online.

Your name
Describe your issue
Chat online
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?