Un’intervista a 70m d’altezza

Fonte: www.luissontheroad.it

Un
 viaggio
 in
 lungo
 e
 in
 largo
 per
 l’Italia,
 due
 studenti
 coinvolti,
 13
 regioni,
 35
 tappe
 in
 17
 giorni
 e
 più di
 6000
 chilometri
 da
 percorrere
 con
 i
 mezzi
 più
 diversi
 ma
 sempre
 all’insegna
 dell’ecomobilitaà:
 dal
 treno
 all’auto
 elettrica.
 Questi
 i
 numeri
 e
 lo
 spirito
 di
 LUISS
 on the Road,
 il
 primo
 viaggio
 organizzato
 dall’ateneo
 capitolino,
 alla
 scoperta
 dell’Italia
 migliore.

Nella tappa del 3 marzo, sosta al faro di Punta Penna. 300 gradini e 70 metri di altezza, per raggiungere, a prova di vertigine, la cima di uno dei fari più antichi fari d’Italia dove Marco e Carlotta intervisteranno il suo guardiano.